Life Below Zero - I 5 comportamenti più sorprendenti del lupo

Nel 2010 Candice Berner, un'insegnante elementare di 32 anni, è stata sbranata da un branco di lupi mentre faceva jogging vicino ad Anchorage. Anche se di solito non attacca l'uomo, il lupo in Alaska è temuto e rispettato. Ecco quali sono  i suoi 5 comportamenti più sorprendenti.

1. LA TATTICA
I lupi cooperano durante la caccia e cambiano tattica in base alle dimensioni delle loro prede. Sanno sfruttare le strettoie, i dirupi e le particolari conformazioni di ogni territorio per mettere con le spalle al muro la propria preda.

2. LA LEGGE DEL BRANCO
Vivere insieme dà degli evidenti vantaggi. Eppure nei branchi di lupi non vige affatto la democrazia. Gli esemplari Alpha comandano, gli altri obbediscono.

3. LA MONOGAMIA
In natura, spesso, il maschio più forte si accoppia con diverse femmine. I lupi, ivece, sono monogami: maschio e femmina stanno insieme per tutta la vita.

4. L'INTELLIGENZA
Uno studio dell'università di Vienna ha dimostrato che i lupi sanno interpretare i messaggi meglio dei cani. Sono più intelligenti e molto più indipendenti degli animali domestici.

5. L'ULULATO
Ogni lupo ha una voce e un ululato diverso e riconoscibile dai suoi compagni. Lo usa per comunicare e non ha nulla a che fare con la luna piena.

L'Alaska è lo stato in cui si conta il numero maggiore di lupi negli Stati Uniti. Lo sanno bene i cacciatori americani così come chiunque sia così pazzo da vivere sottozero.

Guarda tutti gli episodi di Life Below Zero con Luigi Bignami.



© Copyright De Agostini Editore 2017 - P.IVA 01689650032
De Agostini Editore S.p.A., sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A., - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)