Life Below Zero - Le armi letali dell'Orso Grizzly

L'Alaska è uno dei luoghi più estremi della Terra. Oltre al freddo e alla fame c'è un'altra cosa che mette a dura prova la sopravvivenza in queste terre inospitali: la presenza dell'orso Grizzly, il terribile re delle foreste nord-americane.

Sono 5 le armi letali con cui gli orsi Grizzly attaccano l'uomo:

1. LE ZAMPE
Un orso adulto può sollevare 800 kg e spezzare con le sue zampe poderose una palla da bowling. Le ossa umane sono come grissini per un animale così potente.

2. GLI ARTIGLI
Con i suoi artigli aguzzi permettono all'orso Grizzly di afferrare i pesci al volo e di muoversi con agilità anche negli ambienti ghiacciati. Grazie a queste unghie, però, questa specie di orso può facilmente strappare un arto ad una persona.

3. IL MORSO
Quando attacca il Grizzly mira al collo delle sue prede. La sua mandibola ha una presa d'acciaio e i suoi 42 denti possono staccare la carne dall'osso perfino ad un alce.

4. LA CARICA
Un Grizzly maschio pesa più di 250 kg e corre a 65 km/h. Immaginate di essere investiti da un camion mentre attraversate la strada. 

5. L'OLFATTO
L'olfatto del Grizzly è sviluppatissimo. Riconosce un odore a km di distanza: se sceglie una preda, è sicuro che la troverà.

Avere un orso Grizzly come vicino di casa non è da tutti ed è solo una delle mille sfide quotidiane di chi vive sottozero.

Guarda tutti gli episodi di Life Below Zero con Luigi Bignami.



© Copyright DeA 59 S.r.l. 2017 - P.IVA 02405400033
DeA 59 S.r.l., Società con Socio unico - Sede legale in Novara, Via Giovanni da Verrazano n. 15 - Codice fiscale ed iscrizione al Registro delle Imprese di Novara n. 02405400033 - Capitale sociale Euro 10.000,00 i.v. - Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento di De Agostini Editore S.p.A. con sede legale in Novara, Via Giovanni da Verrazano n. 15.