24 ore sulla Terra

Una serie affascinante che viaggia per tutta la Terra in una giornata virtuale, dall'alba fino a notte fonda, mostrando quanto gli animali si siano adattati per trarre il massimo da ogni singolo attimo.

E' il sole a creare il ritmo quotidiano della vita di ogni specie del Pianeta. Per ogni animale ogni giorno è pieno di pericolo e opportunità. Alcuni cacciano nel calore ardente di mezzogiorno, altri nell'oscurità della notte. Gli animali si sono evoluti in modo sorprendente e hanno sviluppato strategie per sfruttare questi momenti chiave nel ciclo di una giornata.

24 Ore sulla Terra indaga proprio questi moenti, dividendosi in due episodi, uno dedicato alle ore diurne e uno dedicato alle tenebre della notte, per documentarli al meglio.

Qualche piccolo esempio? All'alba il coro più strano del mondo inizia la sua canzone quotidiana: sono i gibboni dalle mani bianche, tipici della Thailandia, che risuonano attraverso la foresta avvertendo i nemici di stare alla larga e attirando nuovi compagni. Il mattino presto è anche il momento preferito dall'animale più veloce del pianeta - il ghepardo - per dedicarsi alla caccia delle sue prede. Il pomeriggio con il suo tepore è invece il momento prediletto dal gipeto per i suoi voli; le correnti d'aria generate dal caldo del primo pomeriggio sono perfette per trovare il loro cibo.

Quando il sole tramonta, però, si aprono le porte di un nuovo mondo. Il crepuscolo vede tre milioni di pipistrelli turbinare fuori dalle loro caverne per banchettare con insetti notturni; i maschi di drago marino corteggiano le femmine alla luce morente della barriera corallina australiana cercando di convincerle all'accoppiamento prima dell'arrivo del buio, quando i predatori li metterano in pericolo. E mentre l'oscurità avanza, i leoni iniziano la loro orgogliosa caccia grazie alla loro potente visione notturna, un'arma fondamentale per sopraffare le prede nelle ore più buie.

Non perdere gli episodi di 24 Ore sulla Terra. Dai un'occhiata alla nostra guida tv per tutte le informazioni sulla programmazione.



© Copyright De Agostini Editore 2017 - P.IVA 01689650032
De Agostini Editore S.p.A., sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A., - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)