La terra dopo l'uomo

Gli esseri umani hanno dominato il pianeta Terra per circa 10.000 anni. Durante questo periodo abbiamo modellato il paesaggio in base alle nostre esigenze, costruito su quelli che erano foreste e boschi per creare le nostre città e creato vasti monumenti che sembrano immortalare le conquiste della nostra specie.

Ma che cosa accadrebbe se, un giorno, la razza umana fosse improvvisamente spazzata via dalla faccia della Terra? Come reagirebbe il mondo alla scomparsa improvvisa di più di 7 miliardi di esseri umani? Quanto tempo ci vorrebbe prima che tutte le tracce della razza umana fossero cancellate dai paesaggi che un tempo avevamo dominato? La risposta: non tanto a lungo quanto si potrebbe pensare.

La Terra dopo l'uomo indaga proprio che cosa potrebbe succedere in alcune delle città e dei luoghi plasmati dall'uomo in seguito alla scomparsa della nostra specie, osservando la natura mentre prende nuovamente il sopravvento sulle costruzioni e sugli edifici che tanto bene conosciamo.

A differenza di molti altri programmi simili, La Terra dopo l'uomo non si preoccupa delle cause che hanno portato alla scomparsa degli umani; l'attenzione si concentra su ciò che accade alle cose che gli umani hanno lasciato in seguito al loro passaggio. La serie non guarda solo al decadimento teorico di strutture famose e notabili, ma anche al quotidiano, e dà anche un'occhiata a luoghi che sono già stati abbandonati da decenni mostrando come in realtà uno scenario post-apocalittico non sia poi così distante da quello che già sta succedendo in alcune parti del nostro pianeta.

Non perdere le puntate de La Terra dopo l'uomo. Consulta la Guida TV per scoprire tutti gli appuntamenti con la serie.




© Copyright DeA 59 S.r.l. 2017 - P.IVA 02405400033
DeA 59 S.r.l., Società con Socio unico - Sede legale in Novara, Via Giovanni da Verrazano n. 15 - Codice fiscale ed iscrizione al Registro delle Imprese di Novara n. 02405400033 - Capitale sociale Euro 10.000,00 i.v. - Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento di De Agostini Editore S.p.A. con sede legale in Novara, Via Giovanni da Verrazano n. 15.