Size Matters: le 10 opere di ingegneria più grandi della storia

Acciaio, vetro, cemento, pietra...gli esseri umani hanno usato di tutto per la costruzione di grande opere. In un rapido giro del mondo esploriamo la classifica delle 10 opere di ingegneria più grandi della storia. Quante ne conoscevate già?

10. HOOVER DAM (USA)

Se capitate vicino a Las Vegas abbandonate per qualche ora il divertimento e la bella vita e andate a visitare questa magnifica diga che dista solo 48 km dalla città del peccato. Costruita nel 1935, sbarra la strada al fiume Colorado e produce energia elettrica per il Nevada e l'Arizona.




9. RUNGRADO MAY DAY STADIUM (COREA DEL NORD)

Ebbene sì, lo stadio più grande del mondo si trova a Pyongyang, la capitale della Corea del Nord. Prende il nome dall'isola Rungra sui cui è costruito e ha una capienza di ben 150mila posti!



8. GASDOTTO LANGELED (NORVEGIA)

Il Langeled gas pipeline è un gasdotto di circa 1200 km che collega il giacimento norvegese di Ormen Lange alla città inglese di Easington. Un'opera ingegneristica straordinaria anche in relazione alle avverse condizioni del Mare del Nord e alle problematiche geologiche del territorio.



7. ANGKOR WAT (CAMBOGIA)

Immaginatevi un immenso tempio khmer immerso in una fitta vegetazione e circondato da tutti i lati dalle acque. Ecco, questo è Angkor Wat, l'edificio religioso più grande al mondo divenuto un vero e proprio simbolo della nazione cambogiana.



6. CRYSTAL PALACE (LONDRA)

Purtoppo non esiste più, ma il palazzo interamente in ferro e vetro costruito da Joseph Paxton per l'esposizione universale di Londra del 1851 è uno dei progetti più originali mai realizzati. Ad oggi non rimane che la squadra calcistica del Crystal Palace fondata proprio dagli operai dell'omonimo edificio.



5. SHANGHAI TOWER

La torre con buone ragioni può essere considerata il simbolo della nuova Cina. Si erge per 632 metri nel quartiere di Pudong a Shanghai e di sera illumina le acque circostanti del fiume Huangpu. Nelle vicinanze potrete prendere un treno a lievitazione magnetica che vi porterà all'aeroporto della città!



4. PONTE DI AKASHI KAIKYO (GIAPPONE)

Il ponte, lungo quasi 4 km, collega la città giapponese di Kobe all'isola di Awaji. Il gioellino, che ha già resistito ad un intenso terremoto nella faglia di Akashi, detiene il record di ponte sospeso più lungo del mondo.



3. PIRAMIDE DI CHEOPE (EGITTO)

Annoverata tra le sette meraviglie del mondo antico, la piramide di Cheope sovrasta tutt'oggi la piana di Giza. È formata da due milioni e mezzo di blocchi di calcare che pesano dalle 2 alle 15 tonnellate: ancora ci si chiede come abbiano fatto a trasportarli...



2. DIGA DELLE TRE GOLE (CINA)

Questa gigantesca costruzione ha creato un bacino di 22 milioni di metri cubi d'acqua lungo il corso dello Yangtze. L'obiettivo è ridurre l'utilizzo di carbone grazie alla produzione di energia idroelettrica pari a 98,8 terawattora (TWh) all'anno!



1. BURJ KHALIFA (EMIRATI ARABI)

Attualmente è il grattacielo più alto del mondo con i suoi 829 metri e sovrasta lo skyline di Dubai. L'investimento di circa un miliardo e mezzo di dollari da parte del governo emiratino ha permesso la completa realizzazione del grattacielo in soli 6 anni.





© Copyright DeA 59 S.r.l. 2017 - P.IVA 02405400033
DeA 59 S.r.l., Società con Socio unico - Sede legale in Novara, Via Giovanni da Verrazano n. 15 - Codice fiscale ed iscrizione al Registro delle Imprese di Novara n. 02405400033 - Capitale sociale Euro 10.000,00 i.v. - Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento di De Agostini Editore S.p.A. con sede legale in Novara, Via Giovanni da Verrazano n. 15.