Gli accessori per auto più strani di sempre

Anche nell'era delle auto connesse non tutti sono disposti a rinunciare ad alcuni stravaganti accessori per le automobili. Ecco una classifica di quelli più strani (e forse inutili):

5. CAFFETTIERA



Se avete una Fiat 500L forse lo saprete già. Per tutti gli altri, invece, sappiate che Lavazza ha progettato una caffettiera che si colloca in una docking station della storica vettura italiana. Il termos impiega circa 4 minuti per preparare la bevanda anche se non è così scontato che l'aroma sia come quello della caffettiera di casa. Con 250 euro potrete avere questo optional chiamato “A modo mio” che vi potrebbe evitare pericolosi colpi di sonno.

4. PORTA PATATINE FRITTE 



Come si può immaginare è un'invenzione tutta americana. Gadget destinato soprattutto a chi ingurgita patatine fritte e beve Coca-Cola mentre è al volante. Il contenitore, reperibile on line ad una decina di euro, si incastra nella portiera evitandovi pericolose distrazioni.

3. CIELO STELLATO 

  
credits rolls-roycemotorcars.com

No, non vi stiamo suggerendo come completare lo sfondo del vostro presepe. Alcuni bolidi della Rolls Royce hanno già in dotazione un romantico cielo stellato che splende sulle teste di conducente e passeggeri. Preparatevi però a sborsare qualche migliaio di euro per il costoso capriccio. Se invece volete godervi l'effetto da planetario a buon mercato potete sempre mettervi a disegnare le stelline a mano sul soffitto.

2. BAFFI 

 

A qualcuno la sequenza di numeri e lettere della targa potrà sembrare noiosa. Ecco allora i Carstache in peluche da applicare sulla parte anteriore della macchina. Il muso del vostro mezzo assumerà certamente tutto un altro aspetto. In commercio esistono anche delle ciglia che si possono incollare sopra i fari dell'automobile.

1. WC PORTATILE



Trasportabile facilmente anche all'interno del bagagliaio, il WC Indipod vi eviterà le lunghe fila nei bagni degli autogrill. Pesa circa dieci chili e occupa pochissimo spazio. Grazie ad un compressore collegabile all'accendisigari si può creare una tenda gonfiabile che vi nasconderà dagli occhi indiscreti. Sbrigata la faccenda lo si può ripiegare e collocare in una borsa di 50x33 cm. Costo dell'oggetto? Circa 300 euro, ma l'azienda produttrice ha promesso per il futuro nuovi prototipi adatti a tutte le esigenze.



© Copyright De Agostini Editore 2017 - P.IVA 01689650032
De Agostini Editore S.p.A., sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A., - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)