Panico ad alta quota: focus sulla prossima puntata

Solo pochi giorni fa, in occasione del lungo ponte del 25 aprile, è arrivata la notizia degli attimi di paura su un volo di linea che percorreva la tratta Londra-Pisa. Un uomo di trent'anni originario di Pisa ha tentato di aprire il portellone anteriore mentre il velivolo era in alta quota. Alcuni passeggeri e il personale di bordo si sono lanciati addosso all'individuo cercando di immobilizzarlo e di farlo desistere dal tentativo di provocare una tragedia.

In pochi minuti la situazione è tornata alla normalità tra lo spavento generale dei presenti a bordo. L'uomo, che successivamente si è scoperto avere qualche disturbo psichiatrico, è stato interrogato dalla polizia: secondo le prime ricostruzioni avrebbe avuto un attacco di panico subito dopo il decollo.


La serie in onda su Alpha dal titolo Panico ad alta quota tratta episodi ben più gravi accaduti negli ultimi anni nei nostri cieli. Vengono analizzate situazione in cui le avarie o gli errori umani mettono a repentaglio la vita dei passeggeri a bordo. La prossima puntata prenderà in esame il caso di un aereo con un'ala in fiamme e che scende di quota senza carrello di atterraggio tra il panico generale.



Guasti al motore con conseguenti incidenti mortali, atterraggi in zone residenziali al limite del possibile, incendi a bordo e tanto altro nel prossimo episodio in onda sul canale 59 del digitale terrestre.

Attraverso queste storie, grazie alle riprese con i cellulari dei passeggeri a bordo e alle analisi degli esperti sugli incidenti che vedremo nel corso della puntata, cercheremo di immedesimarci in quei drammatici momenti cercando di capire cosa sia andato storto. Non perdetevi Panico ad alta quota! Per maggiori informazioni sul palinsesto consultate la nostra Guida Tv!





© Copyright DeA 59 S.r.l. 2017 - P.IVA 02405400033
DeA 59 S.r.l., Società con Socio unico - Sede legale in Novara, Via Giovanni da Verrazano n. 15 - Codice fiscale ed iscrizione al Registro delle Imprese di Novara n. 02405400033 - Capitale sociale Euro 10.000,00 i.v. - Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento di De Agostini Editore S.p.A. con sede legale in Novara, Via Giovanni da Verrazano n. 15.