12 febbraio: il mondo celebra il Darwin Day

Il 12 febbraio di ogni anno si festeggia il Darwin Day, la giornata mondiale dedicata al famoso scienziato dell'Ottocento. Questa ricorrenza (Charles Darwin nacque il 12 febbraio del 1809 a Shrewsbury), molto sentita inizialmente in Inghilterra e negli Stati Uniti, viene celebrata oramai un po' in tutto il mondo.

In Italia sono tante le città che commemorano la data. Il Museo di Storia Naturale di Milano quest'anno ha promosso due giorni di eventi dal titolo Natura immaginata, una mostra che ha analizzato lo sviluppo delle scienze attraverso le immagini e le fotografie.

All'Università di Parma, invece, il primo marzo ci sarà un appuntamento con il Parma Darwin Day organizzato dal Dipartimento di Scienze della facoltà, anche se nel nostro paese è principalmente l'UAAR (l'Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti) che collabora con docenti, ricercatori e media per l'organizzazione di queste giornate.

Il padre dell'evoluzione è stato sicuramente uno dei primi teorizzare coerentemente uno stretto legame tra i primati e gli esseri umani. L'impatto radicale delle sue idee è stato tale da minare l'antropocentrismo, mettere in discussione il creazionismo e abolire la teleologia della natura. La contingenza storica delle idee Darwin è forse la parte più rivoluzionaria perché disorienta non solo il credo cattolico, ma anche quella scienza che vede un fine negli sviluppi del mondo naturale.



E come se Darwin ci avesse detto che dalla culla della civiltà in Africa all'Homo Sapiens non ci sia un disegno provvidenziale (con la lettere minuscola o maiuscola che sia). Gli esseri viventi, per quanto evoluti, eccezionali e sviluppati, non realizzano nessun progetto evolutivo né sono direzionati verso un processo prestabilito. In questo risiede l'originalità del biologo britannico, e per questo motivo viene tutt'oggi ricordato come uno dei padri della scienza moderna.

Per tutti gli appassionati di scienza, animali ed evoluzione...vi ricordiamo che sul canale 59 del digitale terrestre stiamo trasmettendo due interessantissime serie riguardanti l'Africa e alcuni tra gli animali più straordinari ed evoluti in natura e la serie Gli animali fantastici
Per saperne di più sulla nostra programmazione e sul nostro palinsesto date un'occhiata alla Guida Tv di Alpha!





© Copyright DeA 59 S.r.l. 2017 - P.IVA 02405400033
DeA 59 S.r.l., Società con Socio unico - Sede legale in Novara, Via Giovanni da Verrazano n. 15 - Codice fiscale ed iscrizione al Registro delle Imprese di Novara n. 02405400033 - Capitale sociale Euro 10.000,00 i.v. - Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento di De Agostini Editore S.p.A. con sede legale in Novara, Via Giovanni da Verrazano n. 15.