Alaska: tutte le curiosità sullo stato più freddo degli Usa

L’Alaska, lo stato americano più settentrionale, si estende per 1 718 000 di chilometri quadrati, pari a 5,7 volte la superficie dell’Italia. Questi numeri danno idea della grandezza di un territorio praticamente quasi disabitato, con una densità di soli 0,43 abitanti per km quadrato rispetto ai 200 ab/km² del nostro paese.

Le motivazioni sono molto semplici. La temperatura, come vediamo spesso nelle puntate di Life Below Zero, può scendere fino a -62 gradi centigradi (il picco minimo è stato registrato a Prospect Creek) rendendo la vita quotidiana molto difficile. Nel nord del paese il sole può essere assente per ben 67 giorni di fila, mentre durante l’inverno la luce è presente in media per circa 4 ore al giorno.

Sue Aikens in una puntata di Life Below Zero ha spiegato come sia complicato e faticoso spalare la neve che si accumula davanti alle porte nel corso di una tempesta. Solitamente si impiegano molte ore prima di liberare i passaggi di accesso ai magazzini o alle abitazioni: pensate che un metro cubo di neve compatta può pesare 500 kg!

Analogamente anche il ghiaccio può rappresentare un pericolo, non solo perché danneggia tubature e motori, ma anche perché nasconde insidie per la circolazione pedonale. Se le lastre non sono abbastanza solide possono far sprofondare nelle fredde acque chiunque vi poggi il piede. Per fare un esempio, una lastra di ghiaccio per sopportare il peso di una persona di corporatura media deve essere spessa almeno 10 cm.




D’altra parte, da un punto di vista naturalistico l’Alaska non è seconda a nessuno. L’infinità varietà di paesaggi, dalle montagne alle pianure passando per le baie e i ghiacciai, è una grande risorsa in chiave turistica. Il fiume Yukon con i suoi 3185 km (5 volte il Po) ha origine nell’omonimo territorio canadese e sfocia nel Mare di Bering: in passato proprio da questo corso fluviale passavano gli esploratori attratti dai giacimenti d’oro della regione.

Un sito molto visitato in estate dai turisti, invece, è la Tongass National Forest, la più estesa foresta degli Stati Uniti che occupa circa 69mila chilometri quadrati (circa un quarto dell’Italia) dell’Alaska sudorientale. Non molto distante dal confine con il Canada, il parco ospita numerosi specie di salmoni, orsi, aquile, lupi e cervi.

Se volete saperne di più sulla storia dell’Alaska e sugli animali che la popolano vi rimandiamo ai nostri prossimi articoli in cui sveleremo tantissime curiosità in merito.

Per tutti gli appassionati, invece, di Life Below Zero e Gli eroi del ghiaccio vi ricordiamo l’appuntamento con la Frozen Week dal 3 al 9 dicembre, una settimana in cui potrete godervi le maratone con le puntate delle due serie.  Per maggiori informazioni consultate la Guida Tv di Alpha!



© Copyright De Agostini Editore 2017 - P.IVA 01689650032
De Agostini Editore S.p.A., sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A., - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)