10 luoghi tutt'altro che mainstream da scoprire nel 2019

Stanchi dei soliti luoghi in cui andare in vacanza? Se volete evitare le masse di turisti e le file ai musei potreste tentare di far saltare gli schemi. Il nostro pianeta offre un'ampia gamma di paesaggi lontani dai circuiti tradizionali e spesso a costi piuttosto accessibili. In questo articolo vi illustriamo 10 luoghi tutt'altro che mainstream da scoprire nel 2019!

10. ALTYN EMEL PARK (KAZAKISTAN)
Nel sud del Kazakistan si estende un parco naturale con una straordinaria varietà di paesaggi. Potrete ammirare canyon (molto simili a quelli americani), dune di sabbia, antiche formazioni rocciose e gruppi di cammelli allo stato selvaggio. La riserva sorge non lontano dalla città kazaka di Almaty.



9. KOLTUR (Fær Øer)


Koltur è un’isola sperduta delle Fær Øer. L’intera area ospita numerose colonie di uccelli marini, sogno di tutti gli appassionati di birdwatching. Tuttavia, l’isola è raggiungibile solo in elicottero o con traghetti stagionali.


8. UNAWATUNA (SRI LANKA)
Lo Sri Lanka offre delle spiagge quasi al livello delle più rinomate isole dell’Oceano Indiano, ma con un costo della vita decisamente più basso. Unawatuna è, appunto, una di queste perle cingalesi nota per la barriera corallina e le distese di palme.


7. FORTUNA (COSTA RICA)
Fortuna ha tantissimo da offrire ai viaggiatori amanti della wildlife: il vulcano Arenal che domina la città, una parco nazionale e le Fortuna waterfalls. La Costa Rica, inoltre, presenta una situazione politica decisamente migliore rispetto ai propri confinanti...un motivo in più per lanciarsi nel viaggio.


6. FES (MAROCCO)
Migliaia di viuzze vi faranno perdere, riperdere e poi impazzire. Ma è anche questo il bello della confusionaria medina di Fes, vivace, pulsante e ricca di odori. Non c’è luogo migliore al mondo in cui imparare a trattare sui prezzi.


5. TRAKAI (LITUANIA)
Negli ultimi anni anche la Lituania, complici le nuove tratte aeree di alcune compagnie low cost, si sta affermando come mèta di viaggio. Se vi sbrigate, però, farete ancora in tempo a godervi la tranquillità della cittadina di Trakai, non molto distante dalla capitale Vilnius. Ad attendervi ci sarà uno splendido castello medievale.


4. SALAR DE UYUNI (BOLIVIA)
Questo deserto di sale ha un fascino unico che lo differenzia da tutti gli altri sulla Terra. Sorge in Bolivia, nei pressi di Uyuni, nel bel mezzo dell’altopiano andino. Le foto più spettacolari vengono scattate vicino all’Isla del pescado, un isolotto ricco di altissime piante di cactus.


3. NAMCHE BAZAR (NEPAL)
Se vi piace il trekking allora amerete questo villaggio nepalese da cui è possibile ammirare la cima dell’Everest. Le case sono state costruite in una sorta di anfiteatro naturale che racchiude questo importante snodo himalayano. La foto non rende giustizia della bellezza del luogo.


2. KHOR VIRAP E MONTE ARARAT (ARMENIA)
Khot Virap è un monastero armeno in cui Gregorio Armeno fu imprigionato per diversi anni. Il paesaggio circostante è stupendo e abbraccia il famoso Monte Ararat che, secondo la leggenda, ospiterebbe l’arca di Noè.


1. FENGHUANG (CINA)
Sembra di essere tornati indietro nel tempo in questo villaggio dello Hunan. Tra palafitte, botteghe e ponti improvvisati potrete riscoprire le antiche tradizioni del popolo cinese. L’intera città è costruita in legno, fatta eccezione per qualche nuovo palazzo in cemento. Inadeguato per chi odia l’umidità.



© Copyright De Agostini Editore 2017 - P.IVA 01689650032
De Agostini Editore S.p.A., sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A., - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)