Life Below Zero: 10 posti da vedere assolutamente in Alaska

Vi state appassionando a Life Below Zero? Siamo sicuri di sì. I paesaggi dell'Alaska che fanno da sfondo alla serie documentaristica sono una vera delizia per gli occhi. Se avete in programma un viaggio in Alaska – magari per la prossima primavera/estate – vi suggeriamo qualche tappa assolutamente da non perdere!

- THE TONGASS NATIONAL FOREST
La Tongass National Forest è una tra le più grandi foreste degli Stati Uniti con una grandezza di 69mila chilometri quadrati. Comprende le isole dell'arcipelago di Alexander e gran parte della catena costiera. Si trova nella punta sud dell'Alaska e ospita numerose cascate.

- JUNEAU
Una capitale statunitense immersa nella taiga è già di per sé una notizia. Juneau nel 1973 ha fatto registrare la temperatura record di -70 gradi C. Al di là delle rigide temperature, è comunque una tranquilla cittadina che merita un soggiorno di un paio di giorni.
 
- GHIACCIAIO WORTHINGTON
Situato a quasi 50 chilometri da Valdez, il ghiacciaio di Worthington è facilmente raggiungibile anche in auto. Per visitarlo non si deve pagare nessuna tassa di ingresso.

- ANCHORAGE
Anchorage non è la capitale, ma la città più grande dell'Alaska. Nei secoli scorsi era un villaggio eschimese, poi nel Novecento è diventato il porto (da cui deriva il nome appunto) più importante dello stato americano.

- FIORDI DI KENAI
I fiordi della penisola di Kenai sono inseriti in un parco istituito nel 1978 sotto l'amministrazione Carter. Al centro del parco domina il campo di ghiaccio Harding, un altopiano ghiacchiato di circa 780 chilometri quadrati.

- RESURRECTION BAY
Resurrection Bay è la baia in prossimità del sopraccitato Parco di Kenai. Comprende anche numerose isole, tra le quali Rugged Island, Hive Island e Fox Island, e ospita ogni estate le rotte delle crociere che partono dalla vicina città di Seward.

- PARCO NAZIONALE WRANGELL-ST. ELIAS
Il Parco ogni anno accoglie più di 50mila turisti attratti dalle meraviglie del luogo. Il Monte S. Elias, alto 5489 metri, al confine tra Stati Uniti e Canada, è una sfida per gli alpinisti che vogliono scalarlo.

- GLACIER BAY
Ghiacciai, iceberg, baie, piccoli fiordi, questi sono gli elementi topici della famosa Glacier Bay. In tutto il mondo solo la Patagonia, la Norvegia e l'Islanda reggono il confronto. Assolutamente da non perdere!

- TRACY ARM
Collocato a circa 70 km da Juneau, è il fiordo per eccellenza del paese. Vi si accede tramite lo Stephens Passage per mezzo di barche o idrovolanti. L'estate è chiaramente il periodo migliore per la visita perché permette di osservare piccoli iceberg che galleggiano sull'acqua.

- MONTE DENALI
Il Monte più alto dell'Alaska merita sicuramente di essere incluso nelle tappe di un viaggio nel stato. Appartiene alla Catena dell'Alaska che si estende ad arco per quasi mille chilometri. In passato era conosciuto anche come Monte McKinley, prima di riacquisire recentemente il nome originale.



© Copyright De Agostini Editore 2017 - P.IVA 01689650032
De Agostini Editore S.p.A., sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A., - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)