Route 66: le tappe imperdibili della famosa Highway americana

Sarebbe un delitto ridurre la Route 66 all'immaginario simbolico dell'Harley Davidson, dei miti degli anni Sessanta, dei viaggi on the road stimolati dal patrimonio letterario di Steinbeck e Kerouac. Quella strada che attraversa gli Stati Uniti da parte a parte per 4mila chilometri è molto di più: è stata in passato la via maestra (Mother Road) per famiglie di emarginati e nullatenenti nel periodo della Grande Depressione, è stata la via di fuga dei sognatori hippies che non si riconoscevano più nel falso mito americano.

Scopriamo allora le tappe imperdibili per chi vuole ripercorre questa Highway ricca di fascino e di storia.

- CHICAGO
Si inizia dal “Begin of Historic Route 66” presso l'Art Institute of Chicago. I nastri di partenza sono prorpio qui, nella metropoli dell'Illinois situata lungo le rive del Michigan. Potete salire sulla Willis Tower per godervi il paesaggio oppure fare il lungolago fino a Petoskey dove era solito soggiornare Ernest Hemingway. Potrete spendere il resto del vostro tempo al Navy Pier prima di rimettervi in viaggio.


- SAINT LOUIS
Qui ha sede il Jefferson National Expansion Memorial e una miriade di parchi cittadini. Per la prima volta incrocerete il corso del Mississippi che attraversa la città. Ricordatevi che l'odierna Highway 55 corrisponde alla vecchia 66!

- OKLAHOMA CITY
Dopo una bella tirata in macchina (ma potete prendervela anche comoda soggiornando in qualche Motel lungo la strada) arriverete ad Oklahoma City. Una città che oltre all'affascinante Museo della Scienza e al Campidoglio (l'Ufficio Governativo) vi darà la possibilità di scorazzare nei dintorni nella vicina Amarillo (e in precedenza a Tulsa).

- ALBUQUERQUE
Guidando verso Albuquerque vi sembrerà di essere in un deserto. E in effetti non avrete tutti i torti perché il paesaggio circostante è arido e con un clima molto caldo in estate e molto rigido in inverno. Il Nuovo Messico vi mostrerà un'altra faccia degli Usa.

- FLAGSTAFF
Una volta a Flagstaff non perdete l'occasione di raggiungere il Grand Canyon, non molto distante dalla città. Una capatina al Meteor Crater vi darà un'idea del potere distruttivo di un eventuale impatto di un meteroite con la Terra!

- MOJAVE NATIONAL PRESERVE
Dune di sabbia e canyon scalpiti dai fiumi, questo è la Mojave National Preserve. Per chi ha voglia di parcheggiare l'auto e camminare per qualche chilometro a piedi c'è il Teutonia Peak dalla cui cima si gode una vista spettacolare.

- SANTA MONICA
Eccovi a destinazione a Santa Monica. La California è un altro mondo rispetto al punto di partenza del vostro viaggio. Rilassatevi in spiaggia, godetevi le onde dell'Oceano Pacifico e fate una cena a base di pesce. Il motore dell'auto può riposare, il paradiso terrestre vi attende.


Queste le tappe principali della Route 66. Non abbiamo incluso molte escursioni fuori dal percorso prefissato per attenerci il più possibile alla tradizione. Vi rimandiamo ai nostri prossimi articoli per scoprire i parchi e i paesaggi più belli degli Usa. Intanto, vi consigliamo L'America dal Cielo, la serie che vi mostrerà il territorio a stelle e strisce dall'alto in una prospettiva unica. Consultate la Guida Tv di Alpha per orari e programmazione.





© Copyright DeA 59 S.r.l. 2017 - P.IVA 02405400033
DeA 59 S.r.l., Società con Socio unico - Sede legale in Novara, Via Giovanni da Verrazano n. 15 - Codice fiscale ed iscrizione al Registro delle Imprese di Novara n. 02405400033 - Capitale sociale Euro 10.000,00 i.v. - Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento di De Agostini Editore S.p.A. con sede legale in Novara, Via Giovanni da Verrazano n. 15.