Affari Ruspanti: la Ritchie Bros

Il debutto di Affari Ruspanti sul Alpha vi porterà ancora una volta nel mondo delle aste. La serie è incentrata sulle vicende che coinvolgono la Ritchie Bros, una delle aziende più importanti al mondo per la vendita di grandi macchinari, dai camion ai trattori, dalle gru alle ruspe.

La società si pone obiettivi di fatturato sempre più alti e, dopo aver raggiunto buoni risultati nel corso degli ultimi cinque anni, ora vuole superare il miliardo di dollari di entrate solo in Canada. I numeri danno ragione ai piani alti dell'azienda americana che in questo settore ormai si è affermata in molti paesi.

Solo nell'agosto scorso è stato venduto in due giorni un pacchetto di attrezzature a Houston, in Texas, per un valore di 44 milioni di dollari. Più di 5mila persone, per lo più di nazionalità statunitense, ma anche provenienti da Messico, Australia e Regno Unito, si sono iscritte all'asta per fare offerte . Il totale degli articoli acquistati in quei due giorni è di 4600 per 575 nuovi proprietari: sono passati di mano, tra le altre cose, 260 trattori, 75 escavatori, 20 trattori destinati ad uso agricolo, 35 gru e 140 piattaforme industriali.

Questo è soltanto un esempio per far comprendere gli introiti e il giro di affari che ruota attorno alle aste di grandi macchinari. Un caterpillar 336FL del 2015 ha portato un guadagno di 185mila dollari, un camion Peterbilt 348T circa 130mila dollari.

Anche in Italia c'è una succursale del gigante americano. Si trova a Caorso, in provincia di Piacenza, dove il 14 giugno sono stati venduti 2mila mezzi tra gru, escavatori, sollevatori, gru e rimorchi. La linea aziendale prevede che la partecipazione alle aste sia libera (previa registrazione) e senza un'offerta minima ; inoltre è possibile fare quasi tutto online in modo da rendere tutto il procedimento molto più semplice.

In Affari Ruspanti seguiremo da vicino l'operato della Ritchie Bros soprattutto tra Canada e Stati Uniti. In Alberta, ad esempio, il fallimento del ranch della famiglia Adair ha comportato la messa all'asta di una miriade di attrezzi agricoli di qualità. Oppure può capitare che un nutrito gruppo di acquirenti si dia battaglia per comprare un rimorchiatore del 1940 per una cifra a parecchi zeri.

Queste e altre storie vi aspettano dal lunedì al venerdì alle 19.15 sul canale 59 del digitale terrestre!



© Copyright De Agostini Editore 2017 - P.IVA 01689650032
De Agostini Editore S.p.A., sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A., - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)