Alpha Bio: chi è Kurdt Greenwood?

Avere a che fare con i serpenti non è mai facile, soprattutto se sono velenosi e aggressivi. Per studiare questi straordinari animali servono esperti del settore che sappiano gestire le situazioni più complicate. Kurdt Greenwood in questo è sicuramente uno dei migliori al mondo: conosciamo meglio il protagonista della serie I serpenti più pericolosi del Sudafrica.

Kurdt Greenwood è nato e cresciuto nel Free State, una delle provincie più selvagge del Sudafrica. Appassionato fin da piccolo di animali, a nove anni ha voluto una vipera da tenere in casa (con buona pace della madre). Ha ammesso di essere stato influenzato da bambino dalla visione della serie Crocodile Hunter che lo avrebbe spinto in seguito ad affrontare le sfide della natura e intraprendere la carriera televisiva.

Kurdt è diventato il re dei serpenti grazie ad una continua esperienza sul campo che gli ha permesso di acquisire destrezza, agilità e una buona dose di temerarietà. Il Sudafrica, con la sua vasta fauna di rettili, è forse uno dei territori più stimolanti per un appassionato di serpenti: vi si possono trovare il celebre mamba nero, il cobra del Sudafrica e il Boomslang.

L'obiettivo dello studioso è quello di scovare i serpenti nel loro habitat per indagarne comportamenti e abitudine allo stato naturale. Così facendo vorrebbe far conoscere meglio questi rettili alla gente comune sfatando falsi miti e tradizioni negative intorno a questi animali. Durante ogni puntata Kurdt cercherà di dimostrare come gran parte delle specie di serpenti sia schiva, solitaria e piuttosto restìa ad attaccare l'uomo se non per scopi difensivi.

Ma non ci sono solo i serpenti nella vita di Greenwood: accanto alla sua passione per la fauna selvatica c'è la musica. Da chitarrista ha lavorato con varie band tra cui i Mantis, Apparition, Architecture of Aggression e Pienk Vellies, esibendosi dal vivo soprattutto in Sudafrica. Ha composto anche delle basi e delle colonne sonore per cortometraggi e videoclip pubblicitarie.

Per seguire le avventure di Kurt non lasciatevi sfuggire le puntate di I serpenti più pericolosi del Sudafrica in onda sul canale 59 del digitale terrestre. Per conoscere meglio il palinsesto e la programmazione consultate la Guida Tv di Alpha!



© Copyright De Agostini Editore 2017 - P.IVA 01689650032
De Agostini Editore S.p.A., sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A., - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)