Isole deserte: dove vivere davvero come in The Island con Bear Grylls

I naufraghi di The Island con Bear Grylls se la stanno cavando abbastanza bene, non trovate? Se avete l'insano desiderio di emularli e di catapultarvi lontano da ogni forma di civiltà, non dovete far altro che scegliere una delle isole sperdute che vi stiamo per presentare. Ecco le 7 isole deserte che fanno al caso vostro!

7. HOWLAND (STATI UNITI)

Grande poco più di due chilometri quadrati, Howland è dimenticata persino dal governo statunitense. Dista più di 3mila chilometri da Honolulu ed è quasi completamente ricoperta da guano. Buona fortuna!

 

6. AUCKLAND ISLAND (NUOVA ZELANDA)

Auckland è l'isola principale dell'omonimo arcipelago neozelandese. Nonostante sia grande 10 volte San Marino il territorio è completamente disabitato. Gli ultimi Maori se ne sono andati qualche secolo fa!

 

5. PULAP ATOLL (MICRONESIA)

Anche conosciuta come Fanadik, quest'isola l'anno scorso è passata alla cronaca per un intervento di recupero della Marina statunitense a favore di tre naufraghi. Il trio è riuscito a salvarsi scrivendo “Help” sulla sabbia con delle foglie di palma. Volete provarci anche voi?



4. HENDERSON ISLAND (REGNO UNITO)

Non c'è nulla di più lontano dalla civiltà di quest'isola corallina quasi equidistante dalla Nuova Zelanda e dal Cile. Se dovete sopravvivere da quelle parti potrebbero tornarvi utili le 18 tonnellate di rifiuti ammassati lungo le coste.



3. ALDABRA ISLAND (SEYCHELLES)

Un atollo corallino sperduto nell'Oceano Indiano potrebbe risvegliare il vostro spirito di avventura. Non fatevi ingannare, pur appartenendo alle Seychelles, il territorio non ha altri abitanti oltre alle tartarughe giganti e a strane specie di uccelli.



2. MONURIKI (FIJI)

Tom Hanks su quest'isola si fece crescere un barbone per settimane durante le riprese del film Cast Away. Quest'isolotto ha anche uno sperone di circa 200 metri su cui potrete riflettere sulla vostra esistenza e sul concetto di solitudine.



1. ISOLA INACCESSIBILE (REGNO UNITO)

Ci spostiamo nell'Oceano Atlantico, lontano migliaia di chilometri sia dal Sud Africa che dal Brasile. Troverete soltanto scogliere, raffiche di vento e un vulcano spento: i mammiferi non si sono mai adattati a vivere su quest'isola! Pensateci, potreste essere i primi.



© Copyright De Agostini Editore 2017 - P.IVA 01689650032
De Agostini Editore S.p.A., sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara - Capitale sociale euro 50.000.000 i.v. - Codice fiscale, Partita IVA ed iscrizione al Registro imprese di Novara n. 01689650032, REA di Novara 191951 28100 Novara - Società con Socio Unico, Società coordinata e diretta da De Agostini S.p.A., - Sede legale in via G. da Verrazano 15, 28100 Novara (Italia)